INVESTIRE IN ORO? SÌ, MA IN CHE MODO?

Da sempre quello nei riguardi dell’oro è stato concepito da tutti come una forma di investimento: si pensi solo ai gioielli che venivano tramandati da madre in figlia o alle monete in oro, uno dei principali mezzi per agevolare gli scambi tra i popoli anche di Nazioni diverse.

Nulla di nuovo sotto il sole, dunque, se anche oggigiorno quello in oro è uno degli investimenti ancora preferiti da moltissime persone in tutto il mondo.

Se la gioielleria stessa viene a volte acquistata come forma di investimento anche perché “monetizzabile” con gran facilità in qualsiasi momento, l’investimento in senso più stretto ha però  forme e modalità differenti.

Definendolo meglio, con investimento in oro ci si riferisce all’acquisto di oro fisico in forma di lamine, piastre o lingotti, oppure in monete con un contenuto nella propria lega pari o superiore ai 900 millesimi, che tra l’altro presentano diversi vantaggi fiscali tra cui l’esenzione dall’IVA.

L’oro fisico può essere detenuto personalmente oppure fatto conservare dalle tante società specializzate che forniscono il servizio di deposito e assicurazione presso i propri caveau (aumentando però tutti i costi di gestione). In assoluto è raccomandabile averlo sempre a portata di mano per poter sopperire a qualsiasi eventuale imprevisto tempestivamente e senza dover passare per intermediari di qualsiasi tipo.

Le monete sono la modalità più pratica e consigliabile in quanto accettate in qualsiasi negozio di copro oro, e con il grande vantaggio rispetto ai lingotti di essere molto più frazionabili, permettendo quindi di vendere solo  il quantitativo necessario alla necessità.

A queste modalità tradizionali, in tempi più recenti si è aggiunto il mercato azionario che scambia il metallo giallo sotto forma cartacea.

Spesso aggiunto per diversificare il portafoglio  azionario dei clienti gestiti, ha lo svantaggio di pagare grosse commissioni agli intermediari che a prescindere dal rendimento guadagnano le loro commissioni, in tanti casi inficiando l’eventuale prestazione positiva dell’azione in sé.

Soluzioni d’Oro Italia si propone come interlocutore con il quale confrontarsi, chiedere consiglio ed eventualmente procedere all’acquisto sia di monete che di lingotti usufruendo della rete dei propri fornitori.